SAGRA DEL CARNEVALE 11, 12 e 13 agosto

Ritorna, anche quest’anno, la “Sagra del Carnevale” giunta nel 2018 alla 4^ edizione. E’ Carnevale … anche ad Agosto!  L’edizione 2018 della Sagra più bizzarra del Salento porta con sé tante novità, tutte da ricordare e da tenere ben a mente. Si inizia dai giorni: 11, 12 e 13 agosto 2018. Tre giorni ricchi di specialità salentine unite a tutto il divertimento del carnevale .....

Dettagli della notizia

Ritorna, anche quest’anno, la “Sagra del Carnevale” giunta nel 2018 alla 4^ edizione. E’ Carnevale … anche ad Agosto!

L’edizione 2018 della Sagra più bizzarra del Salento porta con sé tante novità, tutte da ricordare e da tenere ben a mente.

Si inizia dai giorni: 11, 12 e 13 agosto 2018. Tre giorni ricchi di specialità salentine unite a tutto il divertimento del carnevale.

Ma la novità più importante della 4^ edizione sarà la location scelta per l’evento, infatti tutta la kermesse si sposterà quest’anno in Piazza SS. Crocifisso, luogo cardine della Città di Galatone.

La “Sagra del Carnevale”, chiamata così per congiungere, già dal nome, un connubio strano e diverso dai classici stereotipi, è un evento che nasce con l’intento di unire, l’organizzazione del carnevale tipico del periodo invernale con quella che è la “Sagra”, momento gastronomico ormai diventato must dell’estate salentina e pugliese in generale.

In pochi anni la “Sagra del Carnevale” ha conosciuto un’importante partecipazione in termini numerici sia da parte dei visitatori salentini che dai turisti, data l’ottima qualità dei prodotti messi a disposizione e preparati dai migliori ristoratori e pasticceri della città. Un connubio perfetto di sapori veraci e tipici del Salento accompagnati da una miscela perfetta di divertimento, allegria e musica.

Per rinchiudere tutto con un’esclamazione possiamo dire: la Gastroallegria!

La “Sagra del Carnevale” gode del patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comune di Galatone, del GAL Terra d’Arneo e del marchio Puglia Promozione.

La "Gastroallegria", definita così allegoricamente per unire l’allegria del carnevale alla gastronomia, in collaborazione con ristoratori e pasticceri galatonesi, soddisferà tutti i palati, attraverso la degustazione dei migliori prodotti tipici locali salentini come le immancabili pettule unite al gusto delle purpette e a quello dei panzerotti per iniziare; purpu alla pignata, pezzetti di cavaddhu, bombette, frise, carne alla brace di tutti i tipi e orecchiette alla Salentina per continuare. Infine spazio alle dolcezze salentine come zeppole, pasticciotti e fruttoni seguiti da cornetti e gelato.

Sul versante artistico, nella prima serata dell’11 Agosto sarà protagonista il divertentismo del Carnevale: si inizia, molto egregiamente, con “La Tesi di Smith” (semifinalisti nazionali dell'Area Sanremo tour 2017) gruppo giovane nel panorama della musica salentina che propone la rivisitazione del repertorio internazionale accompagnato dai loro inediti. A seguire i “Rewind”, 1st 70's Disco Band in Italy. Nasce nel '99 il progetto REWIND perfezionato negli anni si presenta oggi come un gruppo affiatato che ripropone il meglio della dance 70-80 sia nella musica che negli abiti e nelle coreografie. Un'esperienza da non perdere!

La seconda serata risulta essere tra le migliori della provincia per il sound vivace e frenetico proposto. Si inizia dalle 20,30 con “Gli Avvocati Divorzisti”, dal meglio al peggio della musica italiana, con una lunga parentesi sul peggio.
Gli Avvocati Divorzisti nascono con l'intento di riprendere e rivisitare canzoni del repertorio italiano, grossomodo dagli anni 50 a gli anni 80. La loro peculiarità è che, oltre a omaggiare grandi maestri (da Lucio Dalla a Paolo Conte fino a Modugno), riprendono in chiave swing o rivisitata altre brani del canzoniere italiano che a loro piace definire "scheletri nell'autoradio" cioè canzoni note a tutti ma che difficilmente si ascoltano dal vivo. A seguire uno spettacolo straordinario dei “Mistura Louca”, un viaggio musicale tra colori e sonorità della Patchanka. La traduzione letterale del nome della band, “miscuglio pazzo”, esprime al meglio la grande varietà di stili musicali proposti negli spettacoli della band, tra cui : Reggae, Punk, Ska e Gypsy Punk, non tralasciando anche qualche sonorità popolare della Grecìa salentina. Le esibizioni del gruppo si contraddistinguono per una forte carica energetica ed un Sound a 360° che rendono ogni concerto una vera e propria festa. Nei suoi numerosi live la band, formata da otto elementi, trasmette qualcosa di originale ed innovativo al pubblico, che diventa sempre più numeroso, collezionando consensi e critiche in lungo e in largo per la Puglia e non solo!

Ultima sera, ma no per ordine d’importanza, spazio alla musica tradizional-salentina, sul palco si alterneranno tra i suoni popolari Daniele Camisa con il suo show live del “Lu Carru ti li Camisa”, i tamburellisti e i danzatori di pizzica di Galatone ed il gruppo salentino “Scazzacatarante” che faranno rivivere in uno spettacolo unico il ritmo irrefrenabile della pizzica salentina.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina